Il pene robot che ripristina il piacere

Da un’idea italiana arriva una protesi innovativa che funziona proprio come l’organo originale. Se le protesi robotiche per le mani si stanno dimostrando sempre più efficienti, perché non pensare a come sostituire anche altre parti del corpo? Per esempio, alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa hanno ideato Robot Penis, la prima«protesi robotica dell’organo sessuale maschile». Il…